Ecco la nostra guida dedicata a chi ha deciso di entrare nel magico mondo del Vinile oppure per gli appassionati che vogliono aggiornare il proprio impianto. Vi seguiremo passo dopo passo per fare la vostra scelta, sia se volete comprare un buon Giradischi senza rinunciare alla qualità e sia se siete in cerca di un Giradischi professionale. Ecco i fondamentali per aiutarvi a fare la vostra scelta!

GIRADISCHI AUTOMATICO O MANUALE?

Automatico :  ci basterà mettere il vostro vinile sul piatto ed azionare Play, il braccio in automatico si posizionerà sulla prima canzione da ascoltare, una volta terminato il disco il braccio tornerà da solo al suo posto. Un ottimo Giradischi automatico per rapporto qualità/prezzo è il Pioneer PL 990.

Pioneer PL-990, Giradischi stereo completamente automatico, Nero
226 Recensioni
Pioneer PL-990, Giradischi stereo completamente automatico, Nero
  • Operazioni completamente automatiche per un funzionamento semplice ed immediato
  • Braccio diritto a massa bassa: estremamente sensibile e resistente alla risonanza.
  • Servomotore di precisione DC : Il rotore a sospensione stabile Pioneer evita le oscillazioni del braccio per una rotazione più precisa del disco

Manuale : è nostro compito posizionare il braccio sulla canzone che vogliamo ascoltare (oppure ad inizio disco) e riposizionarlo al suo posto una volta terminato l’ascolto, è comunque molto semplice da eseguire

 

TRADIZIONE A CINGHIA O TRAZIONE A DIRETTA?

Trazione a cinghia : giradischi silenzioso che vibra meno, ovvero un suono migliore. Il motore trasmette il movimento al piatto tramite una cinghia di gomma, questo procedimento riduce il rumore provocato dai meccanismi che si muovono. Uno dei migliori Giradischi a cinghia che possiamo trovare sul mercato è il Pioneer PL 990. Alcuni Giradischi storici a cinghia sono i Pro-Ject ed i Thorens.

Giradischi Pro-Ject Giradischi Thorens

Trazione diretta : garantisce un suono molto preciso ed una velocità costante che può essere regolata, ideali per i DJ, permettono infatti il mixaggio, questi giradischi sono più veloci da azionare rispetto a quelli con trazione a cinghia

 

PREAMPLIFICATORE ESTERNO O INTERNO ?

La maggior parte dei Giradischi che si trovano sul mercato hanno un preamplificatore interno e rendono il montaggio più semplice, altri invece necessitano di un preamplificatore esterno per funzionare, acquistabile tranquillamente per circa 30 / 50 euro come ad esempio il JustIn Phono 1 oppure il Preamplificatore Phono TC400

8,91 €
JustIn Phono 1 - Tocadiscos preamplificador 1662
56 Recensioni
JustIn Phono 1 - Tocadiscos preamplificador 1662
  • Ingressi: 2 X CINCH/RCA (Left - Right)
  • Messa a terra Connettore, risposta in frequenza: RIAA curve
  • Uscite: 2 Cinch/RCA (Left - Right), 1 X Jack 6,3 mm (Left - Right)
2,76 €
preamplificatore phono TC400 con costruito in equalizzazione RIAA
154 Recensioni